fbpx
Holodeck

La scuola del futuro
è già oggi.

Holodeck

La scuola del futuro
è già oggi.

È ora di imparare
ad un livello superiore.

 
In un’era di rivoluzione digitale, si sta cercando di capire il futuro dell’istruzione, intrappolato oggi tra nozioni tramandate da generazioni e i nuovi sistemi di fruizione, che permettono l’accesso istantaneo alle informazioni.

Per creare un punto di incontro tra il vecchio e il nuovo, per proiettare la cultura e i valori della scuola dal passato al futuro, è nato il progetto Holodeck.

Ispirazione

Teletrasporto,
signor Scott!

 
Holodeck nasce dall’immaginario dell’universo Star Trek, la serie televisiva di fantascienza che racconta le avventure dell’astronave Enterprise, nella costante scoperta dell’universo.
Proprio all’interno della nave spaziale c’è una stanza speciale, chiamata “ponte degli ologrammi” (Holodeck), in grado di trasformare l’ambiente attorno a chi ci entra in qualsiasi punto dell’universo.

Tecnologia

Un mondo virtuale, come in Oasis.

 
Grazie all’avanzamento veloce delle tecnologie per la realtà virtuale, siamo riusciti a creare un sistema proprietario in grado di far condividere uno stesso spazio a più visori. Questo ha permesso di scavalcare una delle lacune più importanti del VR, l’isolamento.
In questo modo gli utenti possono condividere uno stesso mondo virtuale, percependosi tra di loro. Proprio come su Ready Player One, l’ultimo film di Steven Spielberg.

Lezioni

È tempo di imparare, aumentati.

 
Holodeck si basa sulla tecnologia dei visori in realtà virtuale e sulla connessione wireless per permettere agli studenti di condividere uno stesso spazio digitale.
È quindi possibile seguire lezioni di qualsiasi materia, aumentate grazie all’animazione 3D.

Lezioni

È tempo di imparare, aumentati.

 
Holodeck si basa sulla tecnologia dei visori in realtà virtuale e sulla connessione wireless per permettere agli studenti di condividere uno stesso spazio digitale.
È quindi possibile seguire lezioni di qualsiasi materia, aumentate grazie all’animazione 3D.

Riconoscimento Mani

Interagisci con
la realtà virtuale.

 
Grazie al riconoscimento delle mani, gli studenti possono toccare e afferrare gli oggetti virtuali, passarseli tra di loro, interagire con pannelli o completare esercizi e test.

Teacher

L’insegnante ha sempre il controllo di tutto.

 
L’insegnante, grazie ad un apposito pannello, può controllare l’andamento della lezione, mettere in pausa per rispondere alle domande, osservare quello che ognuno degli studenti sta guardando in quel momento.

Modalità Remota

Entra in Holodeck anche da casa.

 
Nella versione remota, Holodeck permettere agli studenti di condividere lo stesso spazio virtuale della classe, ognuno a casa propria.
Ogni studente può interagire con i compagni, parlare con l’insegnante o svolgere i test, esattamente come se fosse a scuola.

Modalità Ghost

Torna indietro nel tempo.

 
Ogni lezione in Holodeck può essere registrata, consentendo allo studente di riviverla in modalità “fantasma”, andando avanti e indietro grazie ad un apposito pannello.

H-International School

Holodeck è già realtà.

 
Il progetto Holodeck è già attivo e funzionante non solo a BigRock per le lezioni dei Master, ma anche per le scuole internazionali di H-FARM, presentato come vero e proprio laboratorio immersivo per apprendere meglio le materie classiche.

H-International School

Holodeck è già realtà.

 
Il progetto Holodeck è già attivo e funzionante non solo a BigRock per le lezioni dei Master, ma anche per le scuole internazionali di H-FARM, presentato come vero e proprio laboratorio immersivo per apprendere meglio le materie classiche.

Master in Concept Art

42

Posti Disponibili

Master in Computer Grafica

133

Posti Disponibili

Master in Virtual Reality

58

Posti Disponibili